Torna alla panoramica
Drucken

Nel 2018, il 10,4% dei giovani di 14 e 15 anni in Svizzera ha dichiarato di soffrire di asma.

Questo indicatore fa parte del sistema di monitoraggio delle Dipendenze e delle MNT (MonAM) dell’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

L'asma è una malattia cronica caratterizzata da un restringimento del diametro dei bronchi - si restringono rendendo difficile la circolazione dell'aria - che si verifica durante gli attacchi ricorrenti. Le persone che ne soffrono spesso si ritrovano limitate nella loro attività per tutta la vita.

L'asma è una delle malattie croniche più comuni tra i bambini e gli adolescenti, così come tra gli adulti. Sebbene le sue esatte cause non siano ancora del tutto note, lo sviluppo dell'asma è principalmente legato all'esposizione a particelle o sostanze allergeniche o dannose.

Questo indicatore mostra la prevalenza di persone di 14 e 15 anni che dichiarano di soffrire d'asma. Non si basa quindi su una diagnosi medica, ma sulle dichiarazioni dei giovani.

Definizione

Questo indicatore si basa sull’indagine svizzera presso gli allievi “Health Behaviour in School-aged Children” (HBSC).

Questo indicatore è stato calcolato sulla base della domanda: «Hai un handicap fisico, una malattia di lunga durata o cronica diagnosticata da un medico?»  Malattie domandate: handicap fisico / asma / diabete di tipo I / diabete di tipo II / raffreddore da fieno / disturbo da deficit dell’attenzione con o senza iperattività (ADHD, ADD) / altre malattie di lunga durata; categorie di risposta per ogni malattia: «sì / no». Questa domanda è stata posta solo ai 14 e 15 anni.

Regioni linguistiche: la determinazione della regione linguistica alla quale appartiene una classe interrogata dipende dalla lingua del questionario inviato (tedesco, francese o italiano). Questa si basa sulla lingua (ufficiale) del comune dove si situa la scuola/classe. Le classi della regione linguistica romancia hanno ricevuto la versione tedesca del questionario. Gli allievi di queste classi sono quindi inclusi nella categoria ‘tedesco’.

Il campione nazionale HBSC copre un numero limitato di 11 a 15 anni nella regione italofona. I risultati calcolati per questo relativamente piccolo gruppo di giovani hanno dei grandi margini d’errore (o intervalli di confidenza). Inoltre, non possono essere considerati come rappresentativi di tutti gli 11 a 15 anni della regione italofona. Per questo motivo i giovani di questa regione sono combinati con quelli della regione francofona per le analisi.

Fonti

Informazioni supplementari

  • Ambord, S. et al. (2020). Gesundheit und Wohlbefinden der 11- bis 15-jährigen Jugendlichen in der Schweiz im Jahr 2018 und zeitliche Entwicklung - Resultate der Studie “Health Behaviour in School-aged Children” (HBSC). Sucht Schweiz, Lausanne: Forschungsbericht Nr. 113 (in tedesco con riassunto in italiano)
  • Dipendenze Svizzera: Studio HBSC svizzero sito internet
  • HBSC International Coordinating Centre: Studio HBSC internazionale sito internet (in inglese)

Informazioni ai media

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Tel. +41 58 462 95 05
media@bag.admin.ch

Ultimo aggiornamento

11.02.2020