Torna alla panoramica
Drucken

Nel 2007 il 21% della popolazione svizzera affermava che ogni attività fisica fa bene alla salute. L’8% riteneva che affinché un’attività fisica abbia effetti sulla salute debba essere di almeno 10 minuti al giorno, mentre per il 43% il minimo è di 30 minuti al giorno. Un altro 16% era dell’avviso che per ottenere un effetto benefico sulla salute ci vogliono 2 ore di attività fisica a settimana, il 12% un minimo di 5 ore a settimana.

Questo indicatore fa parte del sistema di monitoraggio delle Dipendenze e delle MNT (MonAM) dell’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

Un’attività fisica regolare riduce il rischio di disturbi e malattie molto diffuse come il sovrappeso, l’ipertensione, le malattie cardiocircolatorie, il diabete II, l’osteoporosi e i tumori all’intestino e al seno. L’attività fisica ha effetti positivi anche sul benessere psichico e sulla qualità di vita. Le persone che ne praticano, oltre a vivere più a lungo, in età avanzata sono mentalmente più in forma e necessitano meno spesso di cure.

Il fatto che la popolazione conosca la quantità di attività fisica necessaria secondo le raccomandazioni di movimento è una delle basi per raggiungere un’attività fisica sufficiente dal punto di vista sanitario.

Questo indicatore è legato all’obbiettivo di migliorare le competenze della popolazione nel campo della salute.

Definizione

L’indicatore mostra la quota di popolazione che ritiene necessaria una determinata quantità di attività fisica per rimanere in salute.

È basato su «Sport Svizzera 2008», un’indagine telefonica dell’Osservatorio per lo sport su mandato dell’Ufficio federale dello sport, condotta tra febbraio e luglio 2007. Il campione era costituito da almeno 11 000 persone facenti parte della popolazione svizzera tra i 15 e i 74 anni e provenienti da tutte le regioni linguistiche. Una delle domande poste era la seguente: «Quanto deve durare un'attività fisica affinché giovi alla sua salute?

Le categorie di risposta erano le seguenti: «Ogni attività fisica fa bene alla salute / almeno 10 minuti al giorno / almeno ½ ora al giorno / almeno 2 volte a settimana per 1 ora / almeno 5 ore a settimana / nessuna indicazione». La terza categoria (almeno ½ ora al giorno) è quella che corrisponde alle raccomandazioni allora in vigore.

Le raccomandazioni attuali, per uomini e donne in età lavorativa, sono le seguenti:

  • almeno 2½ ore di attività fisica a settimana sotto forma di attività quotidiane o sport praticate almeno a media intensità; oppure
  • 1¼ di sport o attività fisica ad alta intensità.
  • È anche possibile combinare attività fisiche di diverse intensità, senza dimenticare che per la salute 10 minuti di attività ad alta intensità hanno gli stessi benefici di 20 minuti a media intensità.

Fonte

Riferimenti

  • Muoversi fa bene alla salute (2013). Ufficio federale dello sport UFSPO, Ufficio federale della sanità pubblica UFSP, Promozione Salute Svizzera, upi – Ufficio prevenzione infortuni, Suva, Rete svizzera Salute e Movimento. UFSPO, Macolin: Rapporto

Informazioni supplementari

Informazioni ai media

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Tel. +41 58 462 95 05
media@bag.admin.ch

Ultimo aggiornamento

01.06.2019