Torna alla panoramica
Drucken

Nel 2017, in Svizzera il 12,0% dei bambini di età compresa fra 6 e 12 anni affermava di consumare almeno cinque porzioni di frutta e verdura al giorno. La percentuale riferita alle bambine (12,2%) era simile a quella riferita ai bambini (11,7%). Il 76% consumava giornalmente frutta e/o verdura, ma di essi comunque non seguiva la raccomandazione di cinque porzioni al giorno (v. riquadro blu).

Questo indicatore fa parte del sistema di monitoraggio delle dipendenze e delle MNT (MonAM) dell’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

In tutte le fasi di sviluppo, i bambini necessitano di un’alimentazione equilibrata. Il consumo di frutta e verdura di colori diversi contribuisce a uno sviluppo ottimale.
La campagna internazionale «5 al giorno» raccomanda il consumo di almeno cinque porzioni di frutta e verdura al giorno. La frutta e la verdura contengono vitamine, minerali, fibre e metaboliti secondari di origine vegetale. Questo indicatore mostra la ripartizione del consumo di almeno cinque porzioni di frutta e verdura al giorno.

Altri due indicatori, Consumo di frutta e verdura (età: 15+) e Consumo di frutta e verdura (età: 11-15), trattano lo stesso tema per altre fasce d’età.

Definizione

L’indicatore mostra la quota dei bambini di età compresa fra 6 e 12 anni che consumano almeno cinque porzioni di frutta e verdura (tra cui almeno una porzione di frutta e almeno una di verdura) al giorno.  Illustra inoltre come le porzioni di frutta e verdura consumate giornalmente sono ripartite tra la popolazione.

È stato calcolato sulla base della domanda seguente: «Quanto spesso hai bevuto o mangiato le seguenti cose nelle ultime quattro settimane?» Le categorie di cui si è tenuto conto sono le seguenti: frutta e verdura, insalata compresa (categorie di risposta: mai/raramente; 1–3 volte al mese; 1 volta alla settimana; 2–4 volte alla settimana; 5–6 volte alla settimana; 1 volta al giorno; 1–2 volte al giorno; 3 volte al giorno; 4 volte al giorno; 5 volte al giorno. Sulla base di queste risposte è possibile stimare il numero medio di porzioni di frutta e verdura consumate ogni giorno dai bambini. 

I dati devono essere relativizzati. Le scuole partecipanti sono state scelte in modo che fossero rappresentative delle diverse regioni della Svizzera, ma i bambini non erano obbligati a partecipare. Non è pertanto da escludere che all’indagine abbiano partecipato in particolare bambini i cui genitori sono interessati all’argomento e che quindi la quota di bambini che consumano almeno cinque porzioni di frutta e verdura al giorno sia stata sopravvalutata. Alla rilevazione del 2017 ha partecipato il 55% dei bambini e giovani invitati a farlo.

Fonti

  • Politecnico federale di Zurigo: Laboratorio d’alimentazione umana

Informazioni supplementari

Informazioni ai media

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Tel. +41 58 462 95 05
media@bag.admin.ch

Ultimo aggiornamento

01.12.2020