Torna alla panoramica
Drucken

I costi economici delle malattie non trasmissibili (MNT) possono essere suddivisi in costi diretti e costi indiretti. Per la Svizzera, nel 2011 i costi diretti delle MNT sono stimati nel complesso a quasi 52 miliardi di franchi. Ciò significa che le MNT rappresentano l’80% del totale delle spese dirette per la salute (non illustrate nell’indicatore; v. Wieser et al. 2014). Nello stesso anno, la somma dei costi diretti e indiretti delle sette MNT principali ammontava a circa 74 miliardi di franchi; i costi maggiori sono generati dalle malattie cardiovascolari, dalle malattie muscoloscheletriche e dai disturbi psichici. I costi indiretti sono particolarmente importanti per le malattie mentali e le malattie muscolo-scheletriche.

Questo indicatore fa parte del sistema di monitoraggio delle Dipendenze e delle MNT (MonAM) dell’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

Le malattie non trasmissibili (MNT) non costituiscono un peso soltanto per la persona ammalata e per le persone che le stanno accanto; generano anche ingenti costi per la società, diretti e indiretti. L’ammortamento di tutti i costi riconducibili a malattie non trasmissibili è un obiettivo fondamentale della strategia MNT della Svizzera.

L’ammortamento di tutti i costi riconducibili a malattie non trasmissibili è un obiettivo fondamentale della strategia MNT.

Definizione

L’indicatore mostra la stima dei costi diretti di tutte le MNT e la somma dei costi diretti e indiretti delle sette MNT principali.

I costi diretti sono costituiti dalle spese finanziarie necessarie per misure mediche e non. Nel caso dei costi indiretti non vi è alcun flusso di denaro ma una perdita di risorse, perlopiù a causa di una produttività ridotta, ad esempio a causa di assenze dal lavoro. Queste stime dei costi non tengono conto dei costi intangibili come il dolore o la tristezza. 

Definizioni dettagliate e calcoli sono riportati nello studio Wieser et al. (2014).

Fonti, riferimenti e informazioni supplementari

Fonti: Wieser Simon, Yuki Tomonaga, Marco Riguzzi, Barbara Fischer, Harry Telser, Mark Pletscher, Klaus Eichler, Melanie Trost, Matthias Schwenkglenks (2014). Die Kosten der nichtübertragbaren Krankheiten in der Schweiz. Rapporto finale. Studio su mandato dell’Ufficio federale della sanità pubblica UFSP (in tedesco). Winterthur: Zürcher Hochschule für Angewandte Wissenschaften (ZHAW) (link) (Executive Summary in italiano).

Ulteriori dati e informazioni sul tema sono disponibili qui : Ufficio federale della sanità pubblica (2016)- Malattie non trasmissibili (MNT) (scheda informativa). 

Informazioni ai media

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Tel. +41 58 462 95 05
media@bag.admin.ch

Ultimo aggiornamento

01.06.2019