Torna alla panoramica
Drucken

Nel 2018, in Svizzera, il 62,5% delle persone intervistate menziona l’ipertensione e il 41,6% le malattie cardiache quali rischi per la salute connessi al consumo di sale. Sono stati citati con una certa frequenza anche infarto cardiaco (22,0%), sovrappeso/obesità (21,8%) (risposta errata) e apoplessia (20,1%).

Questo indicatore fa parte del sistema di monitoraggio delle dipendenze e delle MNT (MonAM) dell’Ufficio federale della sanità pubblica.

Un’alimentazione equilibrata copre il fabbisogno di energia e sostanze nutritive, evita apporti energetici eccessivi, influisce positivamente sul benessere psichico e fisico e contribuisce a preservare la salute e a prevenire i disturbi alimentari. Il sale è una componente importante dell’alimentazione, ma è provato che un suo consumo eccessivo si ripercuote negativamente sulla salute, favorendo lo sviluppo di ipertensione arteriosa e di malattie cardiovascolari e renali. Le conoscenze in merito ai rischi per la salute di un’assunzione eccessiva di sale possono rappresentare un fattore motivazionale per un consumo adeguato.

Definizione

L’indicatore mostra le conoscenze della popolazione residente di 15 anni e più in merito ai rischi del consumo di sale per la salute.
I dati provengono da un’indagine online (Omnibus) dell’Ufficio federale della sanità pubblica (n=circa 5600). La domanda posta è stata la seguente (l’ordine delle risposte corrisponde a quello del grafico):
«Per quali malattie sussiste, secondo Lei, un legame diretto con l’assunzione di sale?
  • Malattie cardiache
  • Sindrome dell’intestino irritabile
  • Tubercolosi
  • Sovrappeso/obesità
  • Ipertensione
  • Diabete
  • Infarto cardiaco
  • Apoplessia
  • Nessuna malattia
  • Altre malattie»
Il grafico mostra la percentuale di persone che ritengono esista un legame tra il consumo di sale e la malattia in questione. Era possibile indicare più malattie.
 

Fonti, riferimenti e informazioni supplementari

Fonti: Ufficio federale della sanità pubblica, Ufficio federale di statistica (Rilevazione Omnibus «Salute e lifestyle»)
Dati analoghi erano riportati nel precedente Sistema di monitoraggio alimentazione e attività fisica MOSEB dell’UFSP (indicatore).
Per ulteriori dati e informazioni sul tema si rimanda al sito Internet della Società svizzera di nutrizione.

 

Informazioni ai media

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Tel. +41 58 462 95 05
 

Ultimo aggiornamento

12.11.2019