Torna alla panoramica
Drucken

Nel 2017 la popolazione svizzera ha trascorso in media 5,5 ore al giorno in posizione seduta: questo tempo è maggiore tra gli uomini (5,9 ore al giorno) che tra le donne (5,2 ore al giorno). Tra le donne questa durata diminuisce costantemente con l’età. Una diminuzione significativa del tempo trascorso seduti è osservata negli uomini dai 65 anni in su. Le persone con una formazione terziaria trascorrono in media nettamente più tempo in posizione seduta rispetto ai gruppi della popolazione con altri tipi di formazione.

Questo indicatore fa parte del sistema di monitoraggio delle dipendenze e delle MNT (MonAM) dell’Ufficio federale della sanità pubblica.

Le attività da seduti sono molto diffuse nella nostra epoca, sia sul lavoro che a casa, nel tempo libero o durante gli spostamenti con diversi mezzi di trasporto. È dimostrato che lo stare seduti o a riposo per lungo tempo costituisce un fattore di rischio indipendente per le malattie non trasmissibili. Pertanto, per proteggersi da molte di queste malattie (p. es. disturbi cardiocircolatori e diabete mellito di tipo 2) è importante interrompere regolarmente i lunghi periodi trascorsi in posizione seduta.

Definizione

Questo indicatore è stato calcolato sulla base dei dati dell’indagine sulla salute in Svizzera.

L’indicatore mostra il tempo mediamente trascorso in posizione seduta dalla popolazione dai 15 anni in su.

Si basa per il 2017 sulla risposta alla domanda seguente (TKOBW17) dell’indagine sulla salute in Svizzera: «Passiamo adesso alla posizione seduta, ad esempio sul lavoro, a scuola, a casa, durante il tragitto da un luogo all’altro o nel tempo libero, a tavola, davanti alla televisione o leggendo. In tutto, quante ore sta seduto(a) complessivamente durante un giorno settimanale abituale?».

Nell’indagine 2012 questa domanda era leggermente diversa: «Per quanto tempo sta seduto(a) complessivamente durante un giorno lavorativo normale (da lunedì a venerdì)?

Ad esempio sul lavoro, a scuola, a casa, durante il tragitto da un luogo all’altro o nel tempo libero, a tavola, in visita da amici, davanti alla televisione o leggendo. È auspicata l’indicazione di una durata media al giorno».

Una spiegazione delle variabili sociodemografiche è disponibile nel documento: Definizione dei criteri

Fonte

Informazioni supplementari

  • Enquête suisse sur la santé 2017. Activité physique et santé (2019). Office fédéral de la statistique (OFS), Neuchâtel : Actualités OFS (in francese); BFS Aktuell (in tedesco).

Informazioni ai media

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Tel. +41 58 462 95 05
media@bag.admin.ch

Ultimo aggiornamento

19.05.2021