Definizione dei criteri MCMT

Determinazione Dimensioni

Fonte: Microcensimento mobilità e trasporti (MCMT)

Regione linguistica (lingua del Comune di domicilio)  

Tedesco/romancio vs. francese/italiano
L’attribuzione dei Comuni a una regione linguistica si basa sul documento dell’Ufficio federale di statistica (UST) «Ripartizioni territoriali della Svizzera» (stato: 1º gennaio 2015). Determinante è sempre la lingua maggioritaria del Comune stesso e non quella del Cantone corrispondente. Per motivi legati alle dimensioni del campione, la regione linguistica italiana e romancia non vengono considerate separatamente, bensì conteggiate insieme alla Svizzera francese o tedesca

Residenza 

Nucleo dell’agglomerazione vs. cintura dell’agglomerato vs. zona rurale  
La struttura della regione di domicilio si basa sulla suddivisione territoriale della Svizzera utilizzata per il censimento della popolazione del 2000. Per questo criterio, pertanto, sono a disposizione soltanto i dati degli anni 2005, 2010 e 2015. 

  • Nuclei di agglomerato:  
    - città nucleo di un agglomerato: la città nucleo è il Comune del centro storico, di norma il Comune più grande dell’agglomerato;
    - «città isolata»: 10 000 abitanti o più che non rientravano in un agglomerato al momento del censimento della popolazione del 2000.  
  • Cintura dell’agglomerato: altri Comuni dell’agglomerato.  
  • Zona rurale: altre zone che non appartengono a un agglomerato né sono città isolate 

Grado di formazione    

Scuola dell’obbligo vs grado secondario II vs grado terziario 

  • Scuola dell’obbligo  
    - non è stata frequentata la scuola dell’obbligo  
    - non è stata conclusa la scuola dell’obbligo (in questa categoria possono rientrare anche quindicenni che vanno ancora a scuola)
    - è stata conclusa solo la scuola dell’obbligo 
  • Grado secondario II 
    - Formazione annuale: decimo anno scolastico / anno di orientamento professionale / pretirocinio / scuola di lingue con rilascio di certificato / scuola di economia domestica / passerelle
    - Formazione professionale di base biennale: certificato federale di formazione pratica (CFP), ex formazione empirica di 1–2 anni
    - Scuola professionale biennale a tempo pieno, scuola di commercio 
    - Formazione biennale o triennale: scuola di formazione generale (scuola media di diploma, scuola specializzata SS, scuola per i quadri dell’amministrazione)
    - Tirocinio di 3–4 anni, formazione professionale di base duale con attestato federale di capacità
    - Scuola professionale a tempo pieno di 3–4 anni, scuola di arti e mestieri, scuola media di commercio
    - Istituto magistrale (ex scuola magistrale)
    - Maturità liceale
    - Maturità professionale o specializzata 
     
  •  Grado terziario   
    - Formazione professionale superiore con attestato professionale o diploma federale (o diploma di maestria)
    - Scuola specializzata superiore (SSS) di tecnica (o scuola tecnica ST), scuola specializzata superiore di economia (SSSE o SSGC) (2 anni a tempo pieno o 3 a tempo parziale)
    - Scuola specializzata superiore STS, SSQEA, SSAA, scuola d’ingegneria (3 anni a tempo pieno o 4 a tempo parziale)
    - Scuola universitaria professionale (SUP), alta scuola pedagogica (ASP)
    - Università, Politecnici federali (PF)

Body Mass Index (BMI - Indice di massa corporea) 

Il BMI viene calcolato a partire dall’altezza indicata, senza scarpe, e del peso senza vestiti. Per le donne incinte viene richiesto il peso prima della gravidanza. BMI = (peso corporeo in kg) / (altezza in m)2. Le categorie sono suddivise come segue: 

  • BMI < 18.5: sottopeso 
  • 18.5 ≤ BMI <25: peso normale 
  • 25 ≤ BMI < 30: sovrappeso 
  • 30 ≤ BMI: obesità (forte sovrappeso)  

Nazionalità  

Svizzera vs. straniera 
Le indicazioni in merito alla nazionalità sono ricavate dai registri degli abitanti. 

  • Rientrano nella categoria «nazionalità svizzera» le persone con la cittadinanza svizzera, quindi anche i cittadini naturalizzati.  
  • La categoria «nazionalità straniera» comprende tutte le nazionalità straniere, comprese le persone da poco immigrate in Svizzera e gli stranieri di seconda e terza generazione non naturalizzati. L’espressione «estero» va pertanto interpretata con cognizione di causa. 

Attività professionale  

Occupato/a / non occupato/a   

  • È occupata una persona che esercita un’attività professionale rimunerata, un lavoro non rimunerato presso l’azienda di famiglia oppure un’attività indipendente.  
  • Persone in formazione: bambini/giovani al di sotto dei 15 anni, apprendisti e persone a partire dai 15 anni in formazione ma con un grado di occupazione inferiore al 50%. 
  • Non occupato/a: persone né occupate né in formazione. 

Documento del 17 augusto 2018